Una rete di escursioni

Il modo migliore per conoscere da vicino la Comunità Montana Valle San Martino è quello di percorrere a piedi la sua fitta rete di sentieri e mulattiere, attraversando boschi e radure o raggiungendo i pascoli posti al di sopra degli ultimi centri abitati. In questi luoghi con un po' di fortuna e di silenzio si possono scorgere animali selvatici nel loro ambiente naturale o vedere a pochi passi dal sentiero bellissimi fiori rari.

La rete dei sentieri La rete dei sentieri

La CM Lario Orientale e Valle S. Martino è attraversata da una fitta rete di sentieri e mulattiere, che consentono di attraversare ed esplorare tutto il territorio.

Nesolio 1 Le attrattive

Piccole chiese nascoste nei boschi e antichi insediamenti rurali... Scopri attraverso le schede di approfondimento i luoghi d'interesse presenti nella Comunità Montana.

La segnaletica presente su tutto il percorso Il Sentiero della Valle

Il sentiero n.801 è un grande itinerario ad anello che, con le sue 6 tratte ed i suoi 35 chilometri, attraversa tutti i 6 comuni appartenenti alla Comunità Montana Valle San Martino.

Mappa interattiva

Un roccolo lungo il sentiero 801 I roccoli

I passi, le selle, le interruzioni dei crinali sono luoghi di grande importanza per gli uccelli, punti di passaggio da una valle all'altra lungo le rotte di migrazione [...]

Castagne Castagne peste

La zona che si attraversa è sempre stata vocata per la produzione di questo frutto, molte sono le piante ultra centenarie presenti nei boschi. [...]

Il sito della cava di spolverino Lo spulverin

Lungo il primo tratto del percorso 815, nei pressi delle Cascine Montebasso, si possono osservare ancora delle piccole buche chiamate "spulverin" [...]